Un nuovo volto si aggiunge al cast della seconda stagione di Station 19.

Dermot Mulroney avrà un ruolo da guest-star nella serie spin-off di Grey’s Anatomy e, secondo quanto riportato da TVInsider, l’attore comparirà in più episodi.

Mulroney interpreterà un personaggio che “torna in città dopo tantissimo tempo – tanto da lasciare di stucco chiunque lo abbia mai conosciuto”.  È brillante, molto perspicace e maliziosamente intelligente tanto da riuscire quasi sempre a cavarsela in ogni situazione grazie al suo fascino. Non è sempre stato dal lato giusto della legge, cosa che ha molto effetto su di lui, specialmente agli occhi di suoi figlio, il poliziotto Ryan Tanner (Alberto Frezza).

Dermot Mulroney è già comparso in diverse serie televisive come New GirlAmerican Horror Story: Cult LA to Vegas.