Il cast del reboot di Streghe (Charmed in America) ha dato il benvenuto a Craig Parker (Reign).

Scritto da Jennie Snyder Urman, Amy Rardi e Jessica O’Toole (il team di Jane the Virgin), il nuovo Streghe è incentrato su tre sorelle: Mel (Melonie Diaz), Macy (Madeleine Mantock) e Maggie (Sarah Jeffrey), che scoprono di essere tre delle streghe più potenti di tutti i tempi. Le giovani, nei nuovi episodi, vivono in una città chiamata Hilltowne e hanno origini ispaniche. Una di loro, inoltre, è lesbica.
Parker avrà il ruolo di Alastair Caine, CEO della Morningstar Biotech nonché benefattore del laboratorio della Hilltowne University, il luogo in cui lavora Macy. Descritto come un carismatico uomo d’affari, Alastair porterà un po’ di caos nelle vite magiche e personali delle tre ragazze.

Questa la sinossi del reboot:

Dopo la tragica morte della madre, tre sorelle in una cittadella universitaria scoprono con grande sorpresa di essere delle streghe. Questo terzetto potentissimo dovrà rimanere unito per combattere battaglie sui fronti del quotidiano e del soprannaturale che tutte le streghe moderne devono affrontare: da eliminare potenti demoni a rovesciare il patriarcato.

Lo ‘Streghe’ originale andò in onda per otto stagioni dal 1998 al 2006 sul network The WB. Nel cast figuravano Holly Marie Combs, Alyssa Milano, Rose McGowan e Shannen Doherty. Prima di questo reboot, la Warner Bros. aveva fatto altri due tentativi per rilanciare la serie: la prima volta nel 2013, per la CBS, e la seconda volta l’anno scorso sempre per The CW. Questa versione in particolare doveva essere ambientata negli anni settanta e avrebbe dovuto essere incentrata su tre donne che non fanno parte della stessa famiglia, ma durante quest’anno la produzione ha rielaborato e modificato tale idea e traendone un pilot che poi ha fatto sì che venisse ordinata la serie.

La prima stagione di Streghe, che sarà composta da 13 episodi, andrà in onda ogni domenica su The CW a partire dal 14 ottobre.

Fonte: TV Line

Consigliati dalla redazione