Sarà Frank Pugliese lo showrunner di The Angel of Darkness la serie di TNT sequel di The Alienist.
Il produttore ha già avuto lo stesso ruolo, in collaborazione con Melissa James Gibson, in occasione delle riprese degli ultimi episodi di House of Cards.

Pugliese ha lavorato nella sua carriera a numerosi progetti televisivi come Borgia, Copper, Law and Order, Homicide, Night of the Living Dead e The Beat.

Lo showrunner ha dichiarato:

Sono elettrizzato nell’avere l’opportunità di lavorare con un cast di grande talento, con la troupe e il team che hanno portato in vita The Alienist. Io e gli sceneggiatori che saliranno a bordo di The Angel of Darkness non vediamo l’ora di continuare questa storia nata dall’incredibile immaginazione di Caleb Carr.

Nel cast torneranno Daniel Bruhl, Luke Evans e Dakota Fanning.
Gli episodi mostreranno quello che accade dopo che Sara Howard ha aperto la sua agenzia di investigazioni private e chiede l’aiuto del dottor Laszlo Kreizler e John Moore per dare la caccia a un assassino.

Sarah Aubrey, vice presidente della programmazione originale di TNT, ha dichiarato:

Dopo l’incredibile successo di The Alienist siamo entusiasti nel dare il bevenuto a uno showrunner di immenso talento e successo che non solo potrà rendere giustizia al romanzo di Caleb Carr, ma anche aggiungere un punto di vista unico. Con Frank abbiamo trovato un tre volte nominato agli Emmy le cui capacità uniche catapulteranno sicuramente The Angel of Darkness agli stessi livelli del suo predecessore.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Variety

Consigliati dalla redazione