La notizia arriva da Deadline: Henry Cavill interpreterà il protagonista Geralt di Rivia nell’adattamento televisivo della saga di libri The Witcher, nota in tutto il mondo anche per la fortunata trilogia videoludica. Giusto qualche settimana fa l’attore di Superman e Mission: Impossible (già visto in TV nei Tudor) aveva espresso il desiderio di partecipare alla serie essendo un grandissimo fan della serie di romanzi.

Le riprese partiranno il prossimo autunno e si terranno principalmente in Polonia e nell’Europa dell’Est.

Scritti dal polacco Andrzej Sapkowski, i sei romanzi e tre raccolte di racconti della saga sono incentrati sugli “strighi” (cacciatori con abilità soprannaturali in grado di sconfiggere mostri letali) e in particolare su Geralt di Rivia e sulle sue avventure. I romanzi sono stati adattati in una serie di videogiochi di successo.

Alik Sakharov (House of Cards, Game of Thrones) dirigerà quattro episodi, Alex Garcia Lopez (Marvel’s Luke Cage, Fear The Walking Dead) e Charlotte Brändström (Outlander, Counterpart) ne dirigeranno due ciascuno; tra i produttori esecutivi Sean Daniel oltre a Tomek Baginski e Jarek Sawko della Platige Image. La prima stagione arriverà nel 2020 e sarà composta da otto episodi. Lauren S. Hissirich è la showrunner.