Appassionati di fantasy, aprite le orecchie: Amazon Studios ha ordinato The Wheel of Time, serie basata sui romanzi fantasy della saga La Ruota del Tempo di Robert Jordan, che hanno venduto oltre 90 milioni di copie in tutto il mondo. Rafe Judkins (Agents of S.H.I.E.L.D.) ha adattato il materiale e sarà showrunner.

Anche Sony Pictures Television sta co-producendo la serie, che è stata annunciata da Jennifer Salke, il capo di Amazon Studios, in uno show-and-tell a Londra martedì. The Wheel of Time sarà presentata in anteprima mondiale su Amazon Prime Video.

Ambientato in un mondo epico in cui la magia esiste ma solo le donne possono usarla, The Wheel of Time segue Moiraine, membro dell’oscura e influente organizzazione tutta al femminile chiamata Aes Sedai, mentre intraprende un pericoloso viaggio con cinque giovani. Moiraine è interessata al gruppo “perché crede che uno di loro potrebbe essere la reincarnazione di un individuo incredibilmente potente, che le profezie dicono che salverà l’umanità o la distruggerà”, ha detto Amazon in una dichiarazione.

La serie attinge a numerosi elementi della cultura e della filosofia europea e asiatica, in particolare al buddismo e alll’induismo.

The Wheel of Time è infinitamente affascinante e ha grande eco tra i fan essendo uno dei franchise di libri più venduti e siamo stati attratti dalla sua narrativa coinvolgente, con al centro personaggi femminili forti”, ha dichiarato Jennifer Salke. “Siamo entusiasti di estendere la nostra relazione con i fan che conoscono già questa innovativa serie di libri e di accoglierne di nuovi portandola in vita su Prime Video per gli spettatori di tutto il mondo.”

Chris Parnell di Sony Pictures Television ha detto che Judkins è un “brillante visionario” e “un vero fan dei libri”. Judkins, che è anche produttore esecutivo della serie, ha dichiarato che “per così tante persone, incluso il sottoscritto, questa serie di libri è stata un mondo in cui fuggire, perdersi, un mondo da divorare ed esplorare completamente. E non potrei essere più onorato di essere colui che finalmente ha portato quel mondo sullo schermo, perché i vecchi fan vi si perdano di nuovo e nuovi fan possano scoprirlo per la prima volta. ”

La serie vede come produttori esecutivi Rick Selvage e Larry Mondragon di Red Eagle Entertainment, Ted Field e Mike Weber di Radar Pictures e Darren Lemke.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: Variety

Consigliati dalla redazione