Victor Garber (Alias) farà parte del cast della serie limitata revival Armistead Maupin’s Tales of the City, il progetto targato Netflix composto da dieci episodi.

Lo show si basa sui romanzi scritti da Armistead Maupin e gli episodi racconteranno la storia di Mary Ann (Laura Linney), che ritorna a casa da San Francisco per riallacciare i rapporti con sua figlia Shawna e il suo ex marito Brian (Paul Gross), venti anni dopo averli abbandonati per dedicarsi alla sua carriera.

Mary Ann, alle prese con una crisi di mezza età, ritorna dalla sua famiglia e viene presto riportata nell’orbita di Anna Madrigal (Olympia Dukakis) e degli abitanti della 28 Babary Lane.

Garber avrà la parte di Sam Garland, un affascinante gentleman inglese che ha trascorre le sue giornate leggendo vecchi libri ad Anna (Dukakis).

Il progetto sarà prodotto da Working Title Television e NBCUniversal Television e debutterà sulla piattaforma di streaming nel 2019.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione