Martin Freeman tornerà presto sul piccolo schermo.

FX ha infatti ordinato la prima stagione di Breeders, nuova serie comedy che Freeman e l’attrice Daisy Haggard impersonare una coppia di genitori.

Lo show si prefigge l’obiettivo di mostrare il paradosso che si verifica nella quotidianità genitoriale, “dove è possibile – praticamente nello stesso momento – amare i tuoi figli fino al confine dell’universo e arrabbiarsi abbastanza da volerceli mandare”. Freeman sarà un padre premuroso che scopre di non essere l’uomo tranquillo che pensava di essere.

Simon Blackwell, che ha creato la serie insieme a Chris Addison e allo stesso Freeman, sarà lo showrunner. Blackwell, Addison e Freeman saranno anche produttori esecutivi insieme a Richard Allen-Turner, Rob Aslett, David Martin, Jon Thoday e Michael Wiggs.
La serie sarà prodotta dalla FX Productions, dalla Avalon Television, e dalla Sky Original Productions.

La prima stagione di Breeders sarà composta da dieci episodi, e il suo debutto è atteso per il 2020.

Fonte: Variety

Consigliati dalla redazione