Maisie Williams, tra i protagonisti di Game of Thrones, ha parlato del suo addio alla serie dei record della HBO, avvenuto alla fine di questa estate, rivelando qualche dettaglio sulle ultime ore trascorse nei panni di Arya Stark. Sugli ultimi episodi e su quanto fatto ha rivelato:

Gli ultimi sei episodi sono decisamente importanti per me. Ho dovuto fare [nel senso di girare, n.d.r.] molto di più. Principalmente perché adesso ci sono meno personaggi, quindi tutti hanno dovuto fare di più.

La Williams ha finito di girare circa un mese fa, e ha parlato del suo addio allo show dicendo:

Sono arrivata alla fine senza voler fare altro. Ho esplorato ogni aspetto possibile di Arya.

La giovane attrice è stata una degli ultimi membri del cast a girare gli episodi dell’ottava stagione, e in relazione alla sua ultima scena, che ha definito ‘meravigliosa‘, ha raccontato:

Ho finito con la scena perfetta. Ero da sola… che shock! Arya è sempre stata da sola. Ma ero da sola e ho visto tanta altra gente che finiva di girare. Conoscevo la procedura, ho visto le lacrime e sentito i discorsi [di commiato].

E in merito al suo discorso di addio ha detto:

Non avevo preparato nulla, ma in quel momento ho realizzato quanto lo show fosse importante per me.

L’ottava e ultima stagione di Game of Thrones arriverà nel 2019, ovviamente sulla HBO. In Italia la serie viene trasmessa in prima TV assoluta da Sky Atlantic (Sky, canale 110).

Potete rimanere costantemente aggiornati sulla serie grazie alla nostra scheda.

Fonte: Winter Is Coming

Consigliati dalla redazione