L’amica geniale, l’adattamento televisivo dei romanzi di Elena Ferrante prodotto da HBO e Rai Fiction, sarà distribuito in oltre 56 territori a livello mondiale.

Il progetto è stato acquistato da Canal+ per la Francia e le nazioni africane in cui si parla francese, da Sky Atlantic nel Regno Unito e da Foxtel per l’Australia.
HBO Europe si occuperà poi della messa in onda in Scandinavia, Spagna e nell’Europa centrale e dell’est, mentre in Turchia sarà trasmessa da Digiturk, in Israele da Hot, in Belgio da VRT, in Svezia da SVT e in Nuova Zelanda da TVNZ.

I primi due episodi della serie sono stati proiettati in anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia e poi presentati nei cinema all’inizio di ottobre, in vista di un debutto sulla Rai previsto in autunno.

La sinossi anticipa:

Quando l’amica più importante della sua vita sembra essere scomparsa senza lasciar traccia, Elena Greco, una donna anziana che vive in una casa piena di libri, accende il computer e inizia a scrivere la storia sua e di Lila, la storia di un’amicizia nata sui banchi di scuola negli anni 50. Ambientato in una Napoli pericolosa e affascinante, inizia così un racconto che copre oltre sessant’anni di vita e che tenta di svelare il mistero di Lila, l’amica geniale di Elena, la sua migliore amica, la sua peggiore nemica.

In scena oltre 150 attori e 5000 comparse. Un casting durato otto mesi, durante i quali sono stati provinati oltre 8000 bambini e 500 adulti provenienti da tutta la Campania. Attori professionisti e non professionisti, bambini e ragazzi reclutati nelle scuole di tutti i quartieri. A interpretare Elena e Lila bambine, Elisa Del Genio e Ludovica Nasti. Mentre Elena e Lila adolescenti saranno, rispettivamente, Margherita Mazzucco e Gaia Girace. Imponente il lavoro di ricostruzione del Rione, il set principale della serie: la troupe tecnica, composta da 150 persone, ha creato 20 mila metri quadrati di set costruiti in oltre 100 giorni di lavorazione. Sono state costruite inoltre 14 palazzine, 5 set di interni, una chiesa e un tunnel. I costumi sono circa 1500, tra realizzazioni originali e di repertorio.

L’amica geniale è una serie HBO-RAI Fiction e TIMVISION, prodotta da Lorenzo Mieli e Mario Gianani per Wildside e da Domenico Procacci per Fandango, in collaborazione con Rai Fiction, TIMVISION e HBO Entertainment, in co-produzione con Umedia. Tutti gli episodi sono diretti da Saverio Costanzo. Il soggetto e le sceneggiature sono di Elena Ferrante, Francesco Piccolo, Laura Paolucci e Saverio Costanzo. Paolo Sorrentino e Jennifer Schuur sono i produttori esecutivi. FremantleMedia International è il distributore internazionale in collaborazione con Rai Com. Prossimamente la serie sarà su Rai 1, HBO e TIMVISION.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: The Hollywood Reporter

Consigliati dalla redazione