Il 26 ottobre arriverà su Netflix la nuova serie Le terrificanti avventure di Sabrina che permetterà di rivedere sugli schermi il personaggio della giovane strega Sabrina Spellman, ruolo affidato a Kiernan Shipka.

Lo showrunner Roberto Aguirre-Sacasa, autore del fumetto da cui è tratto il progetto, ha rivelato che aveva valutato l’ipotesi di far apparire la teenager dotata di poteri in Riverdale:

Durante la prima stagione – prima che lo show esplodesse e trovasse la sua natura che unisce elementi noir, crime e pulp – avevamo detto ‘Forse la seconda stagione sarà simile al fumetto Afterlife With Archie. Compieremo un grande cambiamento e ci saranno degli elementi horror e sarà Afterlife, permettendoci di introdurre Sabrina come antagonista’. C’è stato persino un periodo in cui abbiamo parlato della possibilità che il cliffhanger della prima stagione fosse l’arrivo di Sabrina.

Il fatto che Riverdale fosse orientato maggiormente verso il genere crime ha reso però quasi impossibile introdurre la figura della teenager, la cui storia si contraddistingue per un’atmosfera maggiormente horror:

Sembrava che ci fosse una separazione tra Greendale e Riverdale: la magia dovrebbe esistere a Greendale, ma non a Riverdale. Quello è stato il pensiero.

Aguirre-Sacasa ha quindi iniziato a sviluppare la serie come “show companion di Riverdale“, anche se prima aveva pensato a un possibile adattamento per il grande schermo:

Ho cercato a lungo di realizzarne un film horror a basso budget per Jason Blum, e ho persino scritto una sceneggiatura con un amico che, stranamente essendo davvero diverso dalla serie, ruotava intorno al suo sedicesimo compleanno. Alla fine Jason non ha voluto procedere oltre e grazie al cielo perché potremo realizzare una serie tv, scelta che sembra giusta.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

La serie, basata sul fumetto di Archie Comics Le Terrificanti Avventure di Sabrina, sarà composta per ora da due stagioni da dieci episodi ciascuna. A supervisionare il progetto, come previsto sin dall’inizio, il CCO di Archie Comics Roberto Aguirre-Sacasa, che sarà tra gli sceneggiatori e sarà produttore esecutivo, mentre Lee Toland Krieger (regista del pilot di Riverdale e del finale della prima stagione insieme ad altri episodi) dirigerà e produrrà a livello esecutivo insieme a Greg Berlanti, Sarah Schechter e Jon Goldwater.

Kiernan Shipka (Mad Men) sarà la protagonista con il ruolo di Sabrina Spellman. Fanno parte del cast anche Miranda Otto, Lucy Davis, Chance Perdomo, Jaz Sinclair, Michelle Gomez, Richard Coyle, Ross Lynch, Tati Gabrielle e Bronson Pinchot.

Fonte: EW

Consigliati dalla redazione