Le Terrificanti avventure di Sabrina arriverà con la sua prima stagione – già rinnovato per una seconda – su Netflix il prossimo 26 ottobre. Nella serie appariranno oltre 150 artwork del visionario artista dell’orrore Clive Barker. Scrittore, regista, ma anche illustratore, l’autore americano ha contribuito quindi molto a caratterizzare le scenografie, confermando il taglio molto dark che avrà questa nuova versione del personaggio.

Nel corso di una visita sul set da parte di i09, la production designer Lisa Soper ha spiegato che la maggior parte degli artwork che decorano le pareti dell’Accademia delle Arti Invisibili, la scuola frequentata da Sabrina, vengono direttamente da Clive Barker, creatore di Hellraiser e Candyman. Lisa Soper ha dichiarato:

Abbiamo parlato dell’idea e dei temi che vogliamo sviluppare qui e lui ha detto: “perché non passate da me nel weekend, date un’occhiata agli artwork e prendete quelli che volete?”.

L’Accademia è costruita in modo che ogni stanza abbia esattamente la stessa forma. Un’idea che ha permesso di lavorare su un unico set, modificando solo gli arredi. Nel caso delle opere di Barker, quindi, questi rappresenteranno un elemento scenografico molto importante per gli spettatori, e permetteranno di capire subito in che stanza ci troviamo.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

La serie, basata sul fumetto di Archie Comics Le Terrificanti Avventure di Sabrina, sarà composta per ora da due stagioni da dieci episodi ciascuna. A supervisionare il progetto, come previsto sin dall’inizio, il CCO di Archie Comics Roberto Aguirre-Sacasa, che sarà tra gli sceneggiatori e sarà produttore esecutivo, mentre Lee Toland Krieger (regista del pilot di Riverdale e del finale della prima stagione insieme ad altri episodi) dirigerà e produrrà a livello esecutivo insieme a Greg Berlanti, Sarah Schechter e Jon Goldwater.

Kiernan Shipka (Mad Men) sarà la protagonista con il ruolo di Sabrina Spellman. Fanno parte del cast anche Miranda Otto, Lucy Davis, Chance Perdomo, Jaz Sinclair, Michelle Gomez, Richard Coyle, Ross Lynch, Tati Gabrielle e Bronson Pinchot.

Fonte: CBR

Consigliati dalla redazione