Naomi Watts è entrata nel cast di una nuova miniserie di Showtime intitolata Loudest Voice in the Room. La serie è basata sul libro che racconta la storia di Roger Ailes, fondatore di Fox News. Naomi Watts avrà il ruolo di Gretchen Carlson, prima donna ad accusarlo di abusi sessuali.

La miniserie sarà composta da otto episodi, e racconterà gli ultimi dieci anni della vita di Ailes, con vari flashback sui momenti topici della sua carriera, incluso l’incontro con Richard Nixon. La storia verrà narrata tramite molti punti di vista, e l’obiettivo è quello di raccontare la psicologia di Ailes e come il processo politico l’abbia influenzato molto nella sua carriera.

La serie è prodotta da Tom McCarthy e Jason Blum. La produzione di The Loudest Voice in the Room inizierà a novembre.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: CS

Consigliati dalla redazione