Cosa sta accadendo all’universo Marvel su Netflix? Nelle ultime settimane sono stati cancellati, a breve distanza l’uno dall’altro, sia Iron Fist che Luke Cage. E se la fine del primo poteva essere in qualche modo prevedibile, la cancellazione del secondo, giunta quando il rinnovo appariva quasi come una formalità, ha sollevato alcuni dubbi sullo stato di salute del microuniverso dei supereroi sulla piattaforma. Business Insider ha raccolto i dati di un interessante report, realizzato dalla Crimson Hexagon, che getta luce sull’interesse effettivo sui social nei confronti delle serie uscite fino ad ora.

I numeri testimoniano un drastico crollo delle discussioni sui social al momento del debutto delle stagioni, un calo al quale nemmeno Daredevil è immune. Si tratta comunque di analisi evidentemente limitate, dal momento che Netflix non rilascia i numeri delle visualizzazioni delle sue serie tv.

Per quanto riguarda Luke Cage, l’arrivo della prima stagione nel settembre del 2016 aveva generato circa 300mila post su Twitter e Instagram, mentre nel giugno di quest’anno la seconda stagione ne ha prodotti circa 50mila. Fanalino di coda, molto prevedibilmente, è Iron Fist, che già all’epoca del debutto della prima stagione aveva prodotto 120mila post sui due social considerati, mentre la seconda stagione ne ha raccolti appena 20mila.

Daredevil e Jessica Jones viaggiano su numeri più alti, ma anche qui il calo è visibile. Jessica Jones è passata dai 300mila della prima stagione (quando dopo l’uscita di Daredevil l’attenzione sull’universo era altissima) ai 150mila della seconda. Daredevil al debutto della prima stagione aveva generato 275mila post, mentre la seconda era scesa a 200mila. I dati parziali fino a questo momento sulla terza stagione si attestano sui 75mila post. Inevitabilmente un numero destinato a salire nella finestra considerata, ma che non raggiungerà le cifre delle prime due stagioni.

The Punisher e Defenders hanno avuto una sola stagione, quindi non c’è alcuna analisi comparativa in questi due casi. Crimson Hexagon ha inoltre analizzato il generale apprezzamento per le serie. Nulla di sorprendente qui. Daredevil è al primo posto con il 79% mentre anche qui all’ultimo si trova Iron Fist con il 53%.

Al momento della cancellazione di Luke Cage il motivo è stato attribuito a divergenze creative tra Marvel e Netflix, compresa la difficoltà di venire incontro all’esigenza di riadattare la scrittura della stagione da tredici a dieci episodi. Nei giorni seguenti alla cancellazione dei due show si è parlato della possibilità della prosecuzione delle storie dei personaggi in altre serie, o della possibilità di fondere le vicende con Heroes for Hire. Ma al momento si tratta solo di speculazioni.

Jessica Jones è stata rinnovata per una terza stagione, e presto arriverà anche la seconda di Punisher. Quanto a Daredevil, la terza stagione è stata appena distribuita su Netflix, e pochi giorni fa Charlie Cox ha detto la sua sulla possibilità di un rinnovo per una quarta.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: BI

Consigliati dalla redazione