Netflix ha ordinato la produzione di cinque progetti originali tedeschi che arriveranno sulla piattaforma di streaming nel 2019, tra cui Skylines, prodotto da Maren Ade (Toni Erdmann).

Ecco i dettagli:
Skylines – A Francoforte un giovane e talentuoso produttore di musica hip-hop ottiene l’opportunità di una vita quando firma un contratto con la Skyline Records. Il mondo della musica e del crimine organizzato si scontrano quando il fratello del proprietario dell’etichetta, un gangster, ritorna dall’esilio e reclama la propria parte. Lo show è stato creato da Dennis Schanz e sarà diretto da Max Erlenwein e Soleen Yusef.

Tribes of Europa – Ambientata nel 2070, la serie si svolge dopo una catastrofe globale che lascia l’Europa suddivisa in innumeravoli micro-stati. Alcune “Tribù” lottano per il dominio sul continente, mentre tre fratelli cercano di cambiare il destino della nuova Europa. La sceneggiatura è stata scritta da Philip Koch (creatore del progetto), Jana Burbach, Benjamin Seiler.

The Barbarians – Durante la famosa battaglia che si è svolta nella foresta di Teutoburg, i guerrieri tedeschi hanno fermato l’espansione dell’Impero Romano nella sua avanzata verso nord. Questo incontro sanguinoso tra due mondi si intreccia tragicamente con il destino di tre giovani il cui destino li porterà dall’innocenza alla colpevolezza, dalla lealtà al tradimento, e dall’amore all’odio. La serie è creata da Arne Nolting e Jan-Martin Scharf in collaborazione con Andreas Heckmann.

Don’t Try This At Home – Per riconquistare l’amore della sua vita, uno studente del liceo e il suo migliore amico lanciano il più grande commercio online di droga di tutta l’Europa dalla loro stanza da letto. La serie sarà diretta da Lars Montag e Arne Feldhusen, e scritta da Philipp Käßbohrer, Sebastian Colley e Stefan Titze.

Miniserie di Natale senza titolo ufficiale – Una storia in tre parti dedicata alle vacanze folli ed emozionanti di una famiglia. Quattro generazioni di donne riveleranno tutti i segreti che hanno mantenuto a lungo durante il periodo natalizio.
La sceneggiatura è stata scritta da Katharina Eyssen.

Che ne pensate? Seguirete uno dei progetti?

Fonte: Deadline