Andrew Lincoln è pronto a dire addio alla serie The Walking Dead e l’attore ha voluto condividere una lettera rivolta ai suoi fan e a chi ha sostenuto fin dall’inizio lo show in cui ha avuto il ruolo di Rick Grimes.
L’ormai ex protagonista dell’adattamento dei fumetti di Robert Kirkman ha dichiarato:

Grazie… Per essere venuti con noi in questo viaggio. Per i nove anni di paura, sofferenza, rabbia e, ammettiamolo, interiora che vi abbiamo mostrato realizzando questi 115 episodi e oltre.

La star ha poi sottolineato il significato profondo dello show:

Nonostante il gran numero di non morti, si tratta comunque di una storia tuttora in corso su ciò che significa essere vivi. Si tratta di una storia di speranza, sulla famiglia e sull’amicizia. Persone con niente in comune hanno scoperto invece di avere tutto in comune. Unite dalla loro ricerca dell’umanità e di un posto da chiamare casa. Una storia che forse ora è persino più rilevante rispetto a quando è iniziata.

Lincoln ha quindi ribadito che il ruolo di Rick è stato quello che lo ha maggiormente messo alla prova e soddisfacente della sua carriera, aggiungendo:

Questa stagione sembra lo show di cui mi sono innamorato così tanti anni fa e il mondo verso cui ci stavamo incamminando dopo la conclusione del pilot.

Andrew ha infine concluso:

Quindi grazie. Per tutto. Per le cose positive e negative, e ovviamente non sarebbe una stampa libera se non ci fossero le critiche. Arrivederci fino a quando i nostri cammini si incroceranno di nuovo. Rimanete calmi e portate con voi un machete rosso!

Che ne pensate? Lasciate un commento!

The Walking Dead va in onda ogni domenica sulla tv via cavo AMC, potete rimanere aggiornati grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: TVGuide

Consigliati dalla redazione