Naomi Watts farà parte del cast del pilot della potenziale serie prequel di Game of Thrones. L’attrice ha però ammesso, in una recente intervista rilasciata a Entertainment Weekly, di non essere da tempo una fan dello show tratto dai romanzi scritti da George R.R. Martin.

Naomi ha dichiarato con grande onestà:

Devo dire che sto arrivando tardi. Ma è quello che mi accade con molte cose nella vita. Sto attualmente facendo binge watching della serie e studiandola. È davvero eccitante.

Il progetto sarà scritto da Jane Goldman insieme a Martin, e racconterà il declino dell’Età dell’Oro degli Eroi, la successiva decadenza, i segreti della storia di Westeros e le origini degli Estranei.

Per ora la produzione non ha voluto rivelare i dettagli riguardanti il personaggio affidato a Naomi, descrivendolo solamente come “una carismatica esponente dell’alta società che nasconde un oscuro segreto”.
Nel cast ci sarà anche Josh Whitehouse, conosciuto dal pubblico televisivo grazie alla serie Poldark.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Winter is coming

Consigliati dalla redazione