A distanza di una settimana l’una dall’altra, Netflix ha cancellato per la prima volta due sue serie Marvel: Iron Fist e Luke Cage. Ora, un nuovo studio condotto da Jumpshot, una compagnia che analisi dati di San Francisco, offre una prospettiva più chiara sulla decisione. Le due serie tv hanno fatto registrare un netto crollo degli ascolti tra una stagione e l’altra, pari circa a due terzi degli spettatori al debutto.

La compagnia ha ricostruito i dati tracciando in modo anonimo circa cinque miliardi di interazioni al giorno provenienti da cento milioni di device per ricostruire i comportamenti di grandi gruppi di consumatori. Screen Rant ha raggiunto la compagnia, e tramite i dati raccolti ha ricostruito la più semplice, e probabile, delle motivazioni per la cancellazione dei due show. Va precisato che i dati si riferiscono esclusivamente al mercato statunitense e si basano sui click effettivi piuttosto che sulle abitudini dei consumatori.

In particolare, Luke Cage ha perso il 59% degli spettatori, mentre Iron Fist il 64%. Jumpshot ha inoltre creato un indice che mostra come le serie Marvel sono andate rispetto ad una base ideale di 100 corrispondente alla seconda stagione di Daredevil, che è stata la prima ad essere misurata:

  • Daredevil (seconda stagione): 100
  • Luke Cage (prima stagione): 92
  • Iron Fist (prima stagione): 80
  • Luke Cage (seconda stagione): 38
  • Iron Fist (seconda stagione): 29

In mancanza di numeri più precisi – Netflix non fornisce dati sulle visualizzazioni – questo è probabilmente il quadro che più si avvicina alla realtà. E che spiega la decisione produttiva di ridurre a dieci episodi la terza stagione di Luke Cage, poi mai realizzata. Nei giorni scorsi abbiamo riportato anche un altro studio che ha raccontato il crollo dell’interesse sui social delle serie Marvel Netflix (compreso Daredevil). Insieme a queste nuove informazioni, sembra facile ricostruire i contorni delle decisioni delle ultime settimane, anche se nel caso di Luke Cage si è parlato anche di divergenze creative.

Jessica Jones è stata rinnovata per una terza stagione, e presto arriverà anche la seconda di Punisher. Quanto a Daredevil, la terza stagione è stata appena distribuita su Netflix, e pochi giorni fa Charlie Cox ha detto la sua sulla possibilità di un rinnovo per una quarta.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: screenrant

Consigliati dalla redazione