Netflix ha illustrato, nel corso di un evento a Tokyo, le nuove proposte dell’animazione giapponese che arriveranno sulla piattaforma nei prossimi mesi. Si va dai prodotti originali ai grandi classici riproposti.

Il primo progetto originale è Rilakkuma e Kaoru, che arriverà il 19 aprile 2019. La trama: “Quando una donna sui trent’anni inizia a dividere il suo appartamento con un soffice orsacchiotto giocattolo che ha deciso di stabilirsi lì, scopre che il segreti della vita è a volte così semplice e rilassante. Uno dei personaggi più popolari in Giappone prende vita in questa serie in stop-motion.”

Il trailer:

Neon Genesis Evangelion non ha bisogno di presentazioni. Si tratta del cult creato da Hideaki Anno nel 1995, che ha poi generato un ampio franchise tra manga e una saga cinematografica ancora da concludersi. Arriverà su Netflix nella primavera del 2019.

Tra gli originali c’è poi Ultraman, che arriverà il primo aprile del prossimo anno. Si tratta di un sequel animato della serie originale. Protagonista è Shinjiro, figlio di Shin Hayata, che sembra possedere una particolare abilità e a cui viene svelato di essere Ultraman. Questo porta ad una nuova battaglia per il destino della Terra contro nuovi alieni.

Sempre ad aprile arriverà 7Seeds. La trama: “Nel prossimo futuro un meteorite gigante si è scontrato con la Terra. Tutti gli organismi viventi, inclusa l’umanità, sono stati spazzati via dal pianeta. Il governo, che ha previsto questo scenario, ha preso delle misure per combatterlo, con un progetto chiamato 7Seeds. Questo prevede cinque gruppi da sette uomini e donne che sono stati selezionati attentamente e messi insieme. Ognuno dei partecipanti deve trovare il modo di sopravvivere in un’isola deserta”.

Ultimo, ma molto atteso, è il nuovo capitolo animato dei Cavalieri dello Zodiaco, intitolato Saint Seiya: Knights of the Zodiac. Si tratta di un rifacimento della serie classica del manga di Masami Kurumada, già trasposto in una popolarissima serie animata.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: deadline

Consigliati dalla redazione