Continuano le riprese di Watchmen in totale segretezza e mentre molti pensano che sia una sorta di sequel della graphic novel di Alan Moore e Dave Gibbons, i primi indizi indicano che si tratti di una nuova storia ambientata nello stesso mondo che affronta le conseguenze delle azioni di Dr. Manhattan.

Qualche tempo fa era trapelata una descrizione dei protagonisti della serie che aveva confermato un adattamento che si distaccherà molto dalla suddetta. A quanto pare, questo Watchmen si concentrerà soprattutto su un gruppo di poliziotti. Basti pensare che nella descrizione del personaggio di Johnson spiccava questa definizione: “Don Johnson appare come il capo di una sorta di polizia che opera in un universo alternativo nella città di Tulsa”.

Ora, una nuova foto dal set che è comparsa online mostra un bus ricoperto da una pubblicità di una serie intitolata American Hero Story: Minutemen. Potrebbe trattarsi di una serie di documentari sul team originale di supereroi. Molti pensano che potrebbe essere un segno riguardo il fatto che nella serie targata HBO i supereroi vengano considerati un po’ meglio rispetto a come venivano visti nel film Watchmen.

È altamente improbabile che Giustizia Mascherata in persona faccia un’apparizione nella serie visto che è stato ucciso (probabilmente dal Comico) anni prima che gli Watchmen si formassero.

Potete guardare la foto del bus qui sotto:

La serie può già contare su un cast stellare: oltre a Don Johnson troviamo anche Regina King, Tim Blake Nelson, Louis Gossett Jr., Adelaide Clemens, Andrew Howard, Yahya Abdul-Mateen II, Sara Vickers, Tom Mison e Jeremy Irons.

Recentemente si è aggiunto al cast anche James Wolk.

Trent Reznor e Atticus Ross si occuperanno della colonna sonora.

Watchmen è un progetto della HBO firmato da Damon Lindelof.

Fonte: CBM

Consigliati dalla redazione