Ecco gli ascolti delle serie televisive e dei programmi che sono andati in onda martedì 11 dicembre 2018 negli Stati Uniti.

L’ultimo capitolo del crossover “Elseworlds” ospitato da Supergirl ha conquistato 2.17 milioni di telespettatori e lo 0.8 di rating nella fascia demografica 18-49, il miglior risultato in termini di telespettatori dell’evento crossover. Nonostante gli ottimi risultati ottenuti, l’evento “Elseworlds” è stato meno seguito rispetto a quello dell’anno precedente, “Crisis on Earth X”, che aveva avuto anche un episodio in più dal momento che anche Legends of Tomorrow ne faceva parte. La terza parte del crossover “Crisis” l’anno scorso aveva ottenuto 2.8 milioni di telespettatori e l’1.0 di rating (18-49). A seguire, il finale invernale di Black Lightning (1.16 mil/0.4) ha ottenuto gli ascolti migliori dal 23 ottobre.

Sulla NBC The Voice (9 mil/1.4) resta stabile rispetto a una settimana fa pareggiando con The Conners sulla ABC in termini di rating.

Sulla CBS il finale invernale di NCIS (12.1 mil/1.3) ha incrementato gli ascolti rispetto all’ultima messa in onda, FBI (9 mil/1.0) è rimasta stabile e New Orleans (7.7 mil/0.8) ha subito un calo.

Sulla ABC sono andati in onda tutti finali invernali: The Conners (6.7 mil/1.4), The Kids Are Alright (4.4 mil/0.9) e Splitting Up Together (3 mil/0.7) sono cresciute di un decimo, mentre blackish (3.6 mil/0.8) e The Rookie (4.2 mil/0.7) sono rimaste stabile.

Che cosa ne pensate? Lasciate un commento.

Fonte: TVLine

Consigliati dalla redazione