George Martin ha discusso di una potenziale idea per un nuovo progetto ambientato nel mondo del Trono di Spade. Non si tratta di un annuncio ufficiale, e non ha a che vedere con gli spin-off in sviluppo sulla HBO, di cui solo uno fino ad ora è stato confermato. Si tratta solo di un suggerimento da parte dell’autore.

Nel corso di un’intervista rilasciata al New York Times, ha parlato di un’idea basata sul film Rosencrantz e Guildenstern sono morti, che racconta la storia dell’Amleto dal punto di vista dei personaggi secondari.

Amleto è sullo sfondo, e tutto riguarda Rosencrantz e Guildenstern. Volevo fare uno show chiamato Spear Carriers, che sarebbe stato ambientato durante gli eventi di Game of Thrones, ma non avrebbe seguito Dany, Tyrion e Jaime. Loro sarebbero stati sullo sfondo come Amleto. Sarebbe stato più come: “questa è la storia di un tipo della guardia cittadina, questa è la storia di una prostituta in un bordello di Ditocorto, questa è la storia di un giullare che si trova in città per trucchi e spettacoli. E tutti loro sono coinvolti negli eventi. Penso che uno show così sarebbe stato molto divertente da fare.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

La nona stagione di Game of Thrones arriverà sugli schermi televisivi nel mese di aprile. Potete rimanere aggiornati sullo show grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: CBR

Consigliati dalla redazione