Mentre il mondo dei fan attende l’ultima stagione di Game of Thrones, sono in molti a sperare che qualche protagonista della celebre serie HBO possa comparire in uno degli spin-off annunciati dalla rete; tuttavia, gli amanti del personaggio di Jon Snow dovranno accettare che, alla fine della prossima stagione, il loro eroe non tornerà più sul piccolo schermo.

“È stato emozionante lasciare definitivamente questo ruolo”, ha detto l’attore britannico Kit Harington, che interpreta Jon nella serie, in un’intervista per BBC News pubblicata la scorsa settimana. “Ma non direi che ero triste: tornare indietro fino al pilota di Game of Thrones vuol dire coprire 10 anni della tua vita, il che è davvero insolito nella carriera di un attore. È stato un enorme sconvolgimento emotivo lasciare quella famiglia. Ma vorrei tornare indietro e continuare? Decisamente no.”

La HBO sta preparando il pilot del prequel di Game of Thrones e ci sarebbe quindi la possibilità di qualche tipo di cameo, benché il progetto attuale, scritto da Jane Goldman e George R. R. Martin, è ambientato tra 5.000 e 10.000 anni prima che Jon fosse nato.

Ecco quanto riportato dalla BBC:

E se gli venisse chiesto di filmare una singola scena, forse come antenato di Jon Snow? La sua risposta rimane un no inequivocabile – si sta godendo troppo il lavoro sul palcoscenico.

Bene, è giusto. Harington ha dato quasi un decennio della sua vita alla serie, i cui ultimi sei episodi debutteranno nell’aprile 2019 su HBO. Dobbiamo quindi rassegnarci e dire addio per sempre a Jon Snow.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: The Wrap

Consigliati dalla redazione