La reunion di Game of Thrones ha finalmente trovato conferma ufficiale per la gioia dei fan, e con tale conferma sono arrivati anche i primi dettagli in merito.

Come riportato in precedenza da Entertainment Weekly, lo speciale è stato girato a Belfast all’inizio di quest’anno con il cast della serie, compresi attori che hanno da tempo abbandonato Game of Thrones, come Sean Bean. Conan O’Brien è il presentatore.

Lo speciale sarà presentato esclusivamente come contenuto della versione home video della serie completa di Game of Thrones che riunirà per la prima volta le stagioni 1-8.

Il cofanetto arriverà ovviamente nel 2019 a serie conclusa, quindi toccherà aspettare per vedere la reunion tanto agognata.

Per quanto riguarda quali attori hanno partecipato, sappiamo che il cast della stagione finale è stato pesantemente coinvolto nello speciale. Ciò che è meno chiaro è chi vi abbia preso parte tra i personaggi che ormai hanno lasciato la serie (a parte Bean, che ha interpretato Ned Stark nella prima stagione). Sappiamo anche che Jason Momoa (Khal Drogo) era a Belfast all’inizio di quest’anno, ma ufficialmente stava solo visitando il set per salutare i suoi vecchi amici della serie.

Game of Thrones tornerà con i suoi ultimi sei episodi ad aprile.

Fonte: Entertainment Weekly

Consigliati dalla redazione