Goliath ha ottenuto il rinnovo, da parte di Amazon, per una terza stagione che debutterà nel 2019.
Lo show con protagonista Billy Thornton è stato creato da David E. Kelley e Jonathan Shapiro, mentre Lawrence Trilling ha il ruolo di showrunner.

Tra i nuovi arrivi nel cast ci saranno quelli di Dennis Quaid (The Day After Tomorrow), Amy Brenneman (The Leftovers), Beau Bridges (Homeland), Griffin Dunne (House of Lies), Sherilyn Fenn (Twin Peaks: The Return), e Shamier Anderson (Destroyer).

Nella terza stagione Billy McBride, dopo l’inaspettata morte di un vecchio amico, si ritrova ad accettare un caso che lo fa scontrare con un proprietario terriero miliardario (Quaid) e sua sorella (Brenneman). Billy e il suo team vanno alla ricerca della verità, mentre vecchi amici e demoni personali emergono, obbligandolo a confrontarsi con la propria mortalità.

Tra gli interpreti ci sono anche Nina Arianda nella parte di Patty-Solis Papagian, Tania Raymonde con il ruolo di Brittany Gold, Diana Hopper che sarà Denise McBride, Ana de la Reguera nei panni di Marisol Silva, e Julie Brister che sarà Marva Jefferson.

Vernon Sanders, a capo della sezione televisiva di Amazon Studios, ha dichiarato:

I nostri utenti di Prime Video hanno amato le prime due stagioni di Goliath e sono entusiasta nell’annunciare che proporremo una nuova stagione di questo legal drama tagliente e sorprendente. Abbiamo un incredibile gruppo di star che affiancheranno Billy Bob e il cast, e i fan saranno elettrizzati nel vedere cosa accadrà nella terza stagione.

Che ne pensate? Siete felici del rinnovo?

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione