Il Signore degli Anelli, la saga di J.R.R. Tolkien, è al centro di un ambizioso progetto prodotto da Amazon Studios e Peter Jackson, durante un’intervista rilasciata a Metro, ha accennato a un suo possibile coinvolgimento.

Il regista ha infatti spiegato:

Non ho nessuna opinione riguardante la serie perché non ho visto nulla. Penso che ci manderanno alcuni script per vedere se potremo aiutarli. Non è qualcosa che possiamo lanciarci ed essere coinvolti perché siamo stati ovviamente impegnati nella realizzazione di Macchine Mortali, quindi non abbiamo avuto modo di collaborare mentre loro sono al lavoro sugli script. Auguro loro il meglio e se potremo aiutarli in qualche modo sicuramente cercheremo di farlo, ma bisogna capire in che modo. Si tratta di un compito davvero impegnativo.

La produttrice e sceneggiatrice Philippa Boyens ha aggiunto:

Uno sguardo fresco su quella storia è qualcosa di davvero positivo da fare. Quindi sono entusiasta all’idea di scoprire cosa inventeranno.

Ecco il video con le dichiarazioni:

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Le riprese della prima delle previste cinque stagioni (più un potenziale spinoff) dovrebbero iniziare nel 2019, con una messa in onda l’anno successivo, o forse addirittura nel 2021, su Amazon Prime Video.

Fonte: Metro.co.uk

Consigliati dalla redazione