Oltre al reboot di NYPD Blue, la ABC starebbe pensando di riportare in vita un altro show cult degli anni ’90, New York Undercover di Dick Wolf. Secondo quanto riportato in esclusiva da Deadline, il potenziale drama poliziesco sarà scritto da Ben Watkins, creatore di Hand of God. Il progetto prodotto dalla Wolf Entertainment sarà probabilmente una co-produzione tra Universal TV e ABC Studios.

Wolf sarà inoltre produttore esecutivo insieme a Watkins e ad Arthur Forney e Peter Jankowski della Wolf Entertainment.

Creata da Wolf e da Kevin Arkadie, New York Undercover è andata in onda per quattro stagioni su Fox, tra il 1994 e il 1998. Nel cast c’erano Malik Yoba e Michael DeLorenzo nei panni di due detective sotto copertura al Fourth Precinct di New York City. È stato il primo poliziesco americano ad avere per protagoniste due persone di colore.

L’agente di Wolf, Rick Rosen, aveva anticipato il progetto durante un Q&A al Paley Center martedì sera. In quell’occasione, Rosen disse che Wolf “stava riportando in vita uno dei suoi show di alcuni anni fa – un franchise che puoi rifare e che non deve avere necessariamente lo stesso cast per renderlo un successo“. Inoltre ha fatto presente anche che molteplici network hanno presentato un’offerta. Inoltre il network originale, Fox, era interessata al revival. Lo show può essere tranquillamente reinventato con nuovi personaggi e un cast tutto nuovo. La stessa serie originale degli anni ’90 durante la quarta e ultima stagione ha effettuato un reboot di se stessa, con tanti nuovi personaggi che si sono uniti a Malik Yoba e tanti altri che l’hanno abbandonato.

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione