Diamo un’occhiata a quelle che saranno le serie più attese che termineranno nel 2019. I sei episodi conclusivi di Game of Thrones saranno un evento televisivo, ma ci sono molti titoli amati che arriveranno alla conclusione.

Gotham

La serie sulle origini dell’uomo pipistrello e dei villain di Gotham arriva alla quinta e ultima stagione. Lo show riprenderà negli Stati Uniti il prossimo 3 gennaio con la trasmissione delle ultime puntate. Il sottotitolo della stagione, che riprenderà a partire dal cliffhanger della quarta, è Legend of the Dark Knight, e si focalizzerà sul racconto della trasformazione di Bruce Wayne nel Batman che conosciamo.

Homeland

L’ottava stagione sarà l’ultima per Homeland. La serie di spionaggio creata da Alex Gansa è andata avanti per molti anni su Showtime, raccontando nelle prime stagioni il complesso rapporto tra l’agente Carrie Mathison e il doppiogiochista Brody. In seguito la serie si è reinventata come show quasi antologico, proponendo una nuova storyline principale, mentre negli ultimi anni è tornato alla formula delle origini. La serie riprenderà con un salto temporale, e la stagione dovrebbe arrivare a giugno.

Mr. Robot

Durante il suo primo anno di trasmissione, Mr. Robot è stata la serie rivelazione da non perdere, il cult immediato che Sam Esmail aveva creato a sorpresa per USA Network. La storia di Elliot, il sorprendente personaggio interpretato da Rami Malek, terminerà con la quarta stagione, che sarà composta da dodici episodi.

Orange is the New Black

Con la settima stagione del drama carcerario ideato da Jenji Kohan si chiuderà un’epoca per Netflix. La serie era ormai la più longeva del palinsesto, ma anche per le detenute di Litchfield è giunto il momento di tornare in libertà.

Jane the Virgin

Mentre si pensa alla possibilità di realizzare uno spin-off, anche la serie di The CW sta per arrivare al termine. Negli anni Gina Rodriguez ha vinto un Golden Globe per il ruolo e ha collezionato altre due nomination.

Una serie di sfortunati eventi

Una serie di sfortunati eventi

Sarà la prima serie dell’elenco a terminare, dato che gli ultimi episodi arriveranno su Netflix proprio a Capodanno. La trasposizione dei romanzi di Lemony Snicket giunge alla sua naturale conclusione. Riusciranno i Baudelaire a sfuggire al Conte Olaf?

VEEP

Plurinominata e plurivincitrice agli Emmy e ai Golden Globe, VEEP terminerà con la settima stagione, che andrà in onda in primavera. La produzione degli ultimi episodi era stata rimandata per permettere alla protagonista Julia Louis-Dreyfus di avere il tempo per combattere contro il cancro. Nel mese di gennaio l’attrice aveva annunciato di aver completato la chemioterapia e di sentirsi felice e pronta a ritornare al lavoro.

Crazy Ex-Girlfriend

Anche la serie ideata e interpretata da Rachel Bloom arriverà al termine nel 2019. Lo farà, come programmato, con la quarta stagione, Rachel Bloom aveva anticipato che l’epilogo della serie era stato ideato da tempo e ci si stava muovendo in una direzione precisa, raccontando nell’ultima stagione una storia sviluppata quasi come se fosse un film di 62 ore.

Game of Thrones

La serie più seguita e discussa degli ultimi anni arriverà al termine con un’ultima stagione evento composta da sei episodi. L’ottava stagione della serie HBO arriverà ad aprile e racconterà gli ultimi scontri per il Trono di Spade, mentre incombe la minaccia degli Estranei.

Consigliati dalla redazione