La cancellazione di Daredevil ha davvero lasciato l’amaro in bocca al suo protagonista Charlie Cox, soprattutto per via del fatto che — anche a detta di molti — lo show aveva ancora parecchio da raccontare.

In una recente intervista, Cox ha esternato ancora una volta la sua tristezza per quanto avvenuto, e ha tenuto a puntualizzare di essere stato comunque felice di constatare quanto la terza stagione sia stata apprezzata sia dal pubblico che dalla critica. E nonostante l’attore non potrà più essere Matt Murdock nella serie di Netflix, vorrebbe comunque poter tornare a interpretarlo nel MCU in qualsiasi altro modo:

Per me è un sogno, è stata un’esperienza meravigliosa che qualsiasi scenario che possa permettermi di continuare a interpretare il personaggio, che sia in una serie diversa o in un film, sarebbe fantastico. Posso solo sperare. È come se non volessi pensarci perché non voglio illudermi in alcun modo.

Tutte le notizie su Daredevil sono disponibili nella nostra scheda.

Fonte: CB

Consigliati dalla redazione