Se nella sezione cinema è stata ricca di colpi di scena, l’edizione 2019 dei Golden Globes ha riservato qualche sorpresa anche nella sezione serie tv.

Alla fine The Americans, The Kominski Method e The Assassination of Gianni Versace hanno dominato la serata, con queste ultime due serie che hanno portato a casa due premi insieme a La Fantastica Signora Meisel.

The Americans ha concluso la sua corsa, dopo anni di nomination, con il Golden Globe come miglior serie drammatica, proprio come accadde con Breaking Bad che portò a casa la statuetta giunto alla sua ultima stagione. Netflix e FX si sono spartite tre premi ciascuna, con il canale streaming che ha ricevuto il riconoscimento per la miglior serie comica e il network via cavo che ha battuto Sharp Objects nella corsa a miglior miniserie.

Tra le sorprese, l’assenza di premi per Homecoming: in particolare, Julia Roberts ha perso contro Sandra Oh per il premio come migliore attrice (è la prima attrice di origini asiatiche a vincere due Golden Globes, e una delle pochissime persone ad aver vinto il premio l’anno in cui ha condotto la cerimonia). Inaspettato anche il premio a Richard Madden come miglior attore in una serie drammatica per la serie della BBC Bodyguard. Abbastanza inatteso anche il premio a Ben Whishaw per A Very English Scandal.

Quello che invece è andato come previsto è il Globe a Rachel Brosnahan per La Fantastica Signora Meisel, il secondo consecutivo per lei, così come il successo di Versace e del suo protagonista Darren Criss. Da sottolineare, infine, l’incredibile affetto e amore ricevuto da Carol Burnett, che ha ricevuto il primo Premio Carol Burnett per la carriera in televisione.

Ecco tutti i vincitori, su BadTaste.it trovate i vincitori cinema:

MIGLIOR SERIE TV – COMMEDIA O MUSICAL

“Barry” (HBO)
“The Good Place” (NBC)
“Kidding” (Showtime)
“The Kominsky Method” (Netflix)
“The Marvelous Mrs. Maisel” (Amazon)

MIGLIOR MINISERIE O FILM TV

“The Alienist” (TNT)
“The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story” (FX)
“Escape at Dannemora” (Showtime)
“Sharp Objects” (HBO)
“A Very English Scandal” (Amazon)

MIGLIOR SERIE TV DRAMMATICA

“The Americans”
“Bodyguard”
“Homecoming”
“Killing Eve”
“Pose”

MIGLIORE ATTRICE IN UNA MINISERIE O FILM TV

Amy Adams (“Sharp Objects”)
Patricia Arquette (“Escape at Dannemora”)
Connie Britton (“Dirty John”)
Laura Dern (“The Tale”)
Regina King (“Seven Seconds”)

MIGLIOR ATTORE IN UNA MINISERIE O FILM TV

Antonio Banderas (“Genius: Picasso”)
Daniel Bruhl (“The Alienist”)
Darren Criss (“The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story”)
Benedict Cumberbatch (“Patrick Melrose”)
Hugh Grant (“A Very English Scandal”)

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA

Alex Bornstein (The Marvelous Mrs. Maisel)
Patricia Clarkson (Sharp Objects)
Penelope Cruz (The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story)
Thandie Newton (Westworld)
Yvonne Strahovski (The Handmaid’s Tale)

MIGLIOR ATTORE IN UNA MINISERIE

Alan Arkin (“The Kominsky Method”)
Kieran Culkin (“Succession”)
Edgar Ramirez (“The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story”)
Ben Whishaw (“A Very English Scandal”)
Henry Winkler (“Barry”)

MIGLIORE ATTRICE IN UNA SERIE TV COMMEDIA O MUSICAL

Kristen Bell (“The Good Place”)
Candice Bergen (“Murphy Brown”)
Alison Brie (“Glow”)
Rachel Brosnahan (“The Marvelous Mrs. Maisel”)
Debra Messing (“Will & Grace”)

MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE TV COMMEDIA O MUSICAL

Sasha Baron Cohen (Who Is America?)
Jim Carrey (Kidding)
Michael Douglas (The Kominsky Method)
Donald Glover (Atlanta)
Bill Hader (Barry)

MIGLIORE ATTRICE IN UNA SERIE TV DRAMMATICA

Caitriona Balfe (“Outlander”)
Elisabeth Moss (“Handmaid’s Tale”)
Sandra Oh (“Killing Eve”)
Julia Roberts (“Homecoming”)
Keri Russell (“The Americans”)

MIGLIOR ATTORE IN UNA SERIE TV DRAMMATICA

Jason Bateman (“Ozark”)
Stephan James (“Homecoming”)
Richard Madden (“Bodyguard”)
Billy Porter (“Pose”)
Matthew Rhys (“The Americans”)

 

VINCITORI PER SERIE TV

  • The Assassination of Gianni Versace: 2
  • The Marvelous Mrs. Maisel: 1
  • The Kominsky Method: 2
  • The Americans: 1
  • Bodyguard: 1
  • Escape at Dannemora: 1
  • Killing Eve: 1
  • Sharp Objects: 1
  • A Very English Scandal: 1

VINCITORI PER NETWORK

  • Netflix: 3
  • Amazon Prime Video: 2
  • FX: 2
  • BBC America: 1
  • HBO: 1

 

Questo, infine, il monologo iniziale dei due conduttori Andy Samberg e Sandra Oh:

 

Opening Monologue | The Golden Globe Awards

"You fools are all about to get ROASTED!" Andy Samberg & Sandra Oh's opening monologue was the perfect start to the Golden Globes.

Pubblicato da Golden Globes su Domenica 6 gennaio 2019

 

Consigliati dalla redazione