Il servizio streaming Netflix ha appena ordinato Love, Death & Robots, una serie animata antologica creata da David Fincher (Gone Girl, The Social Network) e da Tim Miller (Deadpool).

La serie è descritta come una “collezione di storie d’animazione che abbraccia la fantascienza, il fantasy, l’horror e la commedia”.

La prima stagione avrà 18 episodi, ognuno dei quali avrà una durata che oscillerà tra i 5 e i 15 minuti. Ogni puntata è creata da un diverso team di filmmakers da tutto il mondo e presenterà uno stile di animazione unico.

Love, Death & Robots è il mio progetto dei sogni,” ha dichiarato Miller. “Combina il mio amore per l’animazione e le storie incredibili. I film di mezzanotte, i fumetti, i libri e tutte quelle riviste di pura fantasia che mi hanno ispirato per decenni, ma tutto ciò veniva sempre rilegato alla marginale cultura di geek e nerd di cui facevo parte. Sono estremamente entusiasta che il panorama sia finalmente cambiato a tal punto che l’animazione per adulti sia diventata ora parte di un dialogo culturale molto più ampio.”

Love, Death & Robots – serie destinata ad un pubblico di soli adulti, così come specificato da Netflix – è la prima serie animata antologica del servizio streaming.

La produzione di Love, Death & Robots ha riunito una comunità dell’animazione globale, che vede coinvolti professionisti e studi d’animazione con prospettive uniche nel loro genere, registi e artisti provenienti da tutto il mondo. Diciotto storie in totale, ogni cortometraggio è stato creato scrupolosamente, con un mix di energia, azione e black humor impudente.

Ecco le prime immagini:

 

 

Che cosa ne pensate? Lasciate un commento.

Fonte: TVLine

Consigliati dalla redazione