The Punisher è ora su Netflix con la sua seconda stagione e, dopo le cancellazioni di Iron Fist, Luke Cage, e Daredevil, è sensato temere che la serie con protagonista Jon Bernthal possa aver completato il suo percorso sulla nota piattaforma di streaming.

THR ha parlato con lo showrunner Steven Lightfoot delle possibilità di un rinnovo. Ecco cosa ha rivelato:

Abbiamo finito di girare ad agosto, quindi avevamo ultimato la stagione quando è iniziato ad accadere tutto questo [si riferisce alla cancellazione delle altre serie Marvel/Netflix, n.d.r.]. Come fan, mi è dispiaciuto vedere quegli show finire, e non so nulla in merito alla visione d’insieme. In un certo senso la mia situazione non è cambiata molto: abbiamo finito la prima stagione, è uscita, Netflix ha visto come andava, e poi ci ha confermato il rinnovo. Spero che vada allo stesso modo, e non so nulla al di là di questo. La mia speranza è che lo show vada bene al punto di farlo rinnovare. La speranza è che puntino il pollice verso l’alto e che ci facciano andare dritti alla terza stagione. Sono certo che si sono e ci sono state molte conversazioni tra la Marvel e Netflix delle quali non so nulla. Nessuno mi ha detto che siamo stati cancellati, quindi vivo nella speranza, e vedremo cosa accadrà.

Cosa ne pensate di queste parole di Lightfoot? Pensate che The Punisher abbia qualche chance di essere rinnovata? Diteci la vostra opinione nei commenti!

Tutte le informazioni sulla serie nella nostra scheda.

Fonte: THR

Consigliati dalla redazione