La prima parte della nona stagione di The Walking Dead è stata segnata dall’uscita di scena di Rick Grimes, il personaggio interpretato da Andrew Lincoln. L’addio non è avvenuto a sorpresa, ma è stato annunciato mesi prima dalla produzione, che ha proprio puntato sul fatto che i nuovi episodi della serie sarebbero stati gli ultimi di Rick. Si tratta di una decisione inusuale, che il presidente della programmazione di AMC David Madden ha recentemente commentato:

Se tu sei un fan dello show, il nostro obiettivo era quello di farti sapere che questa era la tua opportunità per vedere e vivere il suo addio alla serie. Volevamo onorare quel momento, e al tempo stesso dire alle persone cosa sarebbe poi accaduto.

Andrew Lincoln era di parere opposto, come emerso in una dichiarazione rilasciata al Times:

Il mio rimpianto più grande è che le persone non hanno potuto scoprirlo durante la visione.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

La sinossi della seconda metà di stagione:

La seconda metà della nona stagione di The Walking Dead troverà i nostri gruppi di sopravvissuti, vecchi e nuovi, che continuano a gestire l’impatto degli eventi che hanno avuto luogo durante i sei anni trascorsi. Dalla scomparsa di Rick, molti di questi personaggi sono diventati estranei l’un l’altro e, in qualche modo, estranei a se stessi. Quello che sanno è che sono sicuramente in pericolo. Presto si renderanno conto che il mondo di fronte a loro non funziona come pensavano. Le regole e le modalità di sopravvivenza del gruppo non garantiscono più la loro sicurezza. Una nuova minaccia ha incrociato il loro percorso e scopriranno presto che è diversa da qualsiasi minaccia che hanno incontrato o subìto. Il gruppo inizierà a mettere in discussione ciò che pensa di vedere. Quello che può sembrare normale in questo mondo post-apocalittico potrebbe essere ancora più inquietante e terrificante di quando rispetto allo scoppio dell’apocalisse. Tutto ciò che è certo è che la posta in gioco è alta.

La nona stagione di The Walking Dead riprenderà la sua programmazione a partire dal 10 febbraio. Potete rimanere costantemente aggiornati sulla serie grazie alla nostra scheda.

Fonte: HH

Consigliati dalla redazione