Come sapete, Disney+ — il servizio di streaming della Disney, in arrivo quest’anno — sta sviluppando diverse serie TV, alcune delle quali provenienti dall’Universo Marvel. Si parla infatti di show incentrati su personaggi ‘minori’ quali Scarlet Witch, Falcon e Il Soldato d’Inverno e Loki,

Tom Hiddleston, volto del noto ‘fratello’ di Thor, è stato tra gli ospiti dell’ACE Comic Con, evento che si è tenuto nel corso del weekend a Phoenix, e — interpellato in tal senso — ha dichiarato di non poter fornire alcun dettaglio in merito ma ha tenuto a precisare che si tratta di un progetto molto emozionante:

Penso di aver pubblicato qualcosa a riguardo. È molto emozionante. Non posso dire molto in merito, ho paura.

Ovviamente, Hiddleston si è detto spaventato perché la Marvel richiede ai suoi attori di mantenere il più stretto riserbo sui progetti che li coinvolgono e, dato anche il grande interesse che sta già suscitando questa nuova serie, la sua posizione non fa eccezione.

In ogni caso l’attore aveva in effetti già detto qualcosa sul progetto lo scorso novembre, quando pubblicò il seguente post

Loki.
Molte storie da raccontare.
Molti dispetti da fare.
Altro ancora.

Lo show su Loki sarà composto da otto episodi e per la sua produzione potrà contare su un budget significativo. Tutti i nuovi prodotti che faranno capo al Marvel Cinematic Universe messi in cantiere dalla Disney saranno diversi dalle altre serie TV Marvel: saranno realizzati dai Marvel Studios e non dalla Marvel TV, e saranno supervisionati da Kevin Feige. Secondo le ultime indiscrezioni, il contributo che proprio Feige darà a queste serie sarà ‘significativo’.

Disney+ che, come detto, arriverà nel 2019, è già al lavoro anche su una serie in live action di Star Wars, su una di High School Musical e su un progetto legato a Monster’s Inc.

Fonte: ComicBook

Consigliati dalla redazione