Affari di famiglia…

La ABC ha appena annunciato che Marika Dominczyk (Grey’s Anatomy), la moglie di Scott Foley, si è unita al cast di Whiskey Cavalier per un arco di episodi. Ma non finisce qui: Christa Miller (Cougar Town e Scrubs), la moglie del produttore esecutivo della serie Bill Lawrence, sarà guest-star all’interno della dramedy prodotta per l’appunto da Lawrence, Dave Hemingson e dalla Warner Bros. TV.

La serie tv scritta e prodotta da Dave Hemingson debutterà quindi il 24 febbraio e tre giorni dopo ritornerà sugli schermi americani con la replica della prima puntata. Whiskey Cavalier racconterà le avventure degli agenti segreti Will Chase (Scott Foley), con il nome in codice Whiskey Cavalier, e Frankie Trowbridge (Cohan), alla guida di un team composto da spie piene di difetti, divertenti ed eroiche che devono salvare il mondo.

Nel cast ci sono anche Ana Ortiz nel ruolo di Susan Sampson, Tyler James Williams che interpreterà Edgar Standishe e Vir Das che sarà Jai Datta.

La Dominczyk sarà Martyna (Tina) Marek, una mercenaria sexy e determinata che si scontra con il Team Whiskey durante una missione particolarmente difficile nell’Europa dell’est. Il suo arrivo alimenterà il romanticismo, la rivalità e metterà in difficoltà le alleanze, riscrivendo le regole con cui tutti giocano.

La Miller sarà invece Kelly Ashland, un’amica stretta della famiglia di Frankie (Cohan) che si fa viva dopo la morte dei suoi genitori. Ora giudice federale, l’imbattibile e pragmatica Kelly si ritrova coinvolta in una crisi che la metterà direttamente nel mirino del Team Whiskey.

Che cosa ne pensate?

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione