Secondo indiscrezioni raccolte da Deadline, la conferma per una terza stagione di American Gods sarebbe praticamente cosa certa. La fonte vicina alla produzione della serie di Starz ha dichiarato: “Non abbiamo fatto la seconda stagione di American Gods per poi non proseguire con la terza”. D’altra parte, anche questi potenziali nuovi episodi vedranno nuovi scossoni alla produzione dello show tratto dal romanzo di Neil Gaiman.

Starz starebbe infatti già cercando un nuovo showrunner, e ci sarebbero già alcuni candidati preferiti. L’obiettivo è trovare una figura in grado di gestire il complesso show entro i limiti del budget e nei giusti tempi. La pausa di quasi due anni rispetto alla prima stagione è un’esperienza che nessuno all’interno del canale cable vuole ripetere, e sempre la stessa fonte afferma che, chiunque verrà scelto, dovrà presentare un solido e sicuro programma su come procedere, prima di ricevere il via libera.

Intanto è stato diffuso un nuovo poster della seconda stagione:

Jesse Alexander sarà produttore esecutivo e showrunner della seconda stagione. Il primo episodio inedito sarà diretto da Chris Byrne.

American Gods tornerà su Starz negli USA il 10 marzo 2019, in Italia su Amazon Prime Video dall’11 marzo.

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie alla nostra scheda.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: tvline deadline

Consigliati dalla redazione