La notizia non è stata ancora data ufficialmente, ma secondo Bloomberg e Reuters l’annuncio del servizio di streaming firmato Apple è ormai imminente.

Le agenzie rivelano infatti che il colosso di Cupertino ha fissato al 25 marzo un grande evento nel quale annuncerà il servizio, evento al quale parteciperanno stelle del calibro di Jennifer Aniston, Jennifer Garner e J.J. Abrams. In quell’occasione verrà annunciato anche il lancio, previsto per aprile.

Nulla sappiamo ancora di definitivo sul servizio, anche se Bloomberg conferma le indiscrezioni degli ultimi mesi secondo cui si tratterà di un’app disponibile su App Store per i possessori di dispositivi Apple (in particolare Apple TV) che includerà film e serie tv acquisite o prodotte da Apple (già sappiamo che il colosso sta sviluppando diverse serie tv originali e, in partnership con lo studio indipendente A24, anche film). Non solo: saranno presenti anche contenuti di CBS Corporation e Viacom Inc, e l’intenzione di Apple è anche di fare da “rivenditore” di Starz e altri canali (è in trattative con HBO) per convincere gli utenti a utilizzare la futura App TV senza bisogno di saltare da un’app all’altra per vedere i vari contenuti.

Vi ricordiamo che il 2019 sarà anche l’anno del debutto di servizi streaming globali come Disney+ (presumibilmente a fine anno) e le piattaforme di WarnerMedia e NBC Universal. Tutte insieme andranno ad affiancare piattaforme globali come Netflix e Hulu, e realtà americane come CBS All Access e DC Universe.

 

Consigliati dalla redazione