Ecco gli ascolti delle serie televisive e dei programmi che sono andati in onda mercoledì 27 febbraio 2019 negli Stati Uniti.

L’ultimo appuntamento di due ore con The Masked Singer su Fox ha fatto registrare al programma un record d’ascolti con un totale di 10 milioni di telespettatori totali e il 3.1 di rating nella fascia demografica 18-49 – rispettivamente in crescita del 12 e del 15% rispetto a una settimana fa. Fino alla finale, il miglior risultato del talent show risale al debutto (9.4 mil/3.0). Nella seconda ora di messa in onda, The Masked Singer ha conquistato la bellezza di 11.5 milioni di telespettatori e il 3.6 di rating.

Sulla CBS i due show tv Survivor (7.1 mil/1.5) e World’s Best (2.7 mil/0.5) hanno perso entrambi un decimo rispetto alla settimana scorsa. È da considerarsi realmente preoccupante il risultato di World’s Best.

Sulla NBC Chicago Med (8.4 mil/1.2) e Chicago Fire (8.2 mil/1.2) hanno perso un decimo, mentre Chicago P.D. (7.1 mil/1.1) ha perso il 20% e tre decimi rispetto al risultato conseguito una settimana fa.

Sulla ABC il debutto ufficiale di Whiskey Cavalier ha registrato 4.1 milioni di telespettatori e lo 0.7 di rating. D’ora in poi la serie andrà in onda tutti i mercoledì alle 22. Il risultato, seppur non entusiasmante, ha regalato alla ABC i suoi migliori ascolti nel time slot di riferimento rispettivamente dal 26 settembre e dal 2 dicembre 2018. Aggiungendo questi ascolti a quelli ottenuti dalla serie durante la sua premiere “non ufficiale” post-Oscar, il primo episodio di Whiskey Cavalier è stato visto in totale da 8.7 milioni di telespettatori per un rating pari all’1.5. Il vero banco di prova per lo show con Lauren Cohan sarà la settimana prossima, visto e considerato che il suddetto episodio era disponibile online già da domenica scorsa.

Su The CW Riverdale (878 mila/0.3) e All American (616 mila/0.2) non hanno variato i propri ascolti. Oramai Riverdale è tornata agli ascolti mediocri della prima stagione.

Fonte: TVLine

Consigliati dalla redazione