Casey Bloys, capo della programmazione alla HBO, ha commentato l’attesissimo arrivo dell’ultima stagione di Game of Thrones sul network, e lo ha fatto promettendo cose grandiose ai fan della serie. Ecco cosa ha affermato:

Credo che ogni volta che si va a chiudere uno show così importante e così grande, molte persone proiettano sul finale ciò che vorrebbero vedere, ciò che dovrebbe essere e che sperano sarà. Tutto quel che posso dire come fan dello show è che credo che questi ragazzi abbiano fatto un lavoro fantastico nel chiudere la serie in modo soddisfacente, sia dal punto di vista drammatico che emozionale. Credo che i fan saranno molto molto felici per il modo in cui tutto arriva a una chiusura.

Interessante anche il discorso sui potenziali spin-off che arriveranno dopo la chiusura della serie madre:

Non voglio costruire una programmazione che sia troppo dipendente dal franchise di Game of Thrones. Detto questo, il mondo creato da George Martin è molto ricco, quindi credo che sarebbe folle da parte nostra non fare un tentativo, ma non sarà l’unica strada verso la quale concentreremo i nostri sforzi. Continueremo con il franchise solo se sarà valido.

Per quanto riguarda lo spin-off con Naomi Watts, Casey Bloys ha dichiarato che non ci saranno crossover con la serie madre.

Tutto quello che posso dirvi è che gireremo il pilot all’inizio dell’estate, quindi non azzarderei una data su quando potrebbe andare in onda la serie. SJ Clarkson (regista dell’episodio, ndr) si è unita a noi all’inizio del nuovo anno, quindi ancora stanno andando sulle location e ci stanno lavorando su. Ci sarà qualcosa a Belfast, ma stanno ancora cercando.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Game of Thrones ritornerà sugli schermi di HBO e in Italia di Sky dal 14 aprile, potete rimanere aggiornati sull’ultima stagione grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: deadlinedeadline

Consigliati dalla redazione