La terza stagione di Jessica Jones potrebbe arrivare su Netflix durante l’estate. L’informazione è ricavata da un’osservazione posta da un rappresentante della Disney nel corso di un incontro sui margini di guadagno per il primo trimestre del 2019 dell’azienda.

La serie Marvel è stata inserita tra le fonti di guadagno per il terzo quadrimestre dell’anno in corso. Ciò pone la finestra di uscita dello show durante il periodo primaverile-estivo, tra l’inizio di aprile e la fine di giugno. Nel riportare la notizia, CBR tuttavia evidenzia come la serie probabilmente non arriverà sulla piattaforma prima del debutto di Avengers: Endgame, e quindi la data di uscita più probabile dovrebbe essere compresa tra maggio o luglio.

Non solo. La produzione della terza stagione di Jessica Jones è iniziata nel giugno del 2018 e dovrebbe concludersi entro il mese. La post-produzione solitamente impiega circa quattro mesi, e quindi l’uscita per luglio diventa sempre più probabile. Ma, come da solita strategia Netflix, probabilmente non ne avremo la conferma fino a poche settimane prima del lancio.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Le riprese della terza stagione di Jessica Jones sono iniziate a giugno nella città di New York, e i nuovi episodi avranno il compito di continuare a raccontare le avventure della detective dotata di superpoteri interpretata da Krysten Ritter. Nel cast ci sono anche Rachael Taylor nella parte di Trish WalkerCarrie-Anne Moss nella parte di Jeri Hogarth ed Eka Darville che interpreta Malcolm Ducasse.  La showrunner è ancora una volta Melissa Rosenberg.

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie alla nostra scheda.

Fonte: CBR

Consigliati dalla redazione