Harry Lloyd, interprete del Professor Xavier nella terza e ultima stagione di Legion, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul tipo di incarnazione del personaggio che potremo vedere. L’attore è molto emozionato all’idea di interpretare un personaggio così iconico nella serie di Noah Hawley, ma le sue dichiarazioni hanno anche permesso di anticipare alcuni dettagli sul suo look.

In particolare gli è stato chiesto se il suo Xavier sarà pelato:

Questa è stata una delle prime cose che ho chiesto quando ho parlato con Noah tramite Skype prima di Natale. E, grazie al cielo, non mi sarà richiesta alcuna rasatura. Per il momento almeno, non ho letto tutti gli script. Durante il periodo natalizio ho visto tutti i film degli X-Men con McAvoy e Stewart, e poi ho visto le due stagioni di Legion. Ed è bello essere consapevole dell’esistenza dei film, ma si tratta anche di un universo completamente diverso. E in realtà ho molta libertà e sono incoraggiato a creare qualcosa di personale. Sono tornato ai fumetti e ho imparato tutto sulla storia originale e ho visto quello che i produttori stavano usando e cosa invece volevano mettere da parte. Legion è molto irriverente e surreale. Ho sentito come se il mio compito principale fosse quello di divertirmi nel contribuire a raccontare questa folle storia.

Sulla terza stagione:

Direi che da quello che ho visto sembra che stanno lavorando per chiudere tutto e rispondere alle domande e svelare delle cose che ancora non si conoscevano. Credo che sarà molto soddisfacente.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Legion tornerà sugli schermi di FX nel mese di giugno per concludere la storia del personaggio interpretato da Dan Stevens. Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: EW

Consigliati dalla redazione