Reasons To Stay Alive, l’autobiografia di Matt Haig, diventerà una serie televisiva prodotta da Two Brothers Pictures (Fleabag).
Il progetto sarà una comedy a sfumature drammatiche e racconterà il modo in cui Matt, all’età di 24 anni, si è ritrovato a lottare contro la depressione e la sensazione di non aver alcun motivo per restare in vita, svelando i modi in cui ha superato la crisi e ha imparato a vivere di nuovo, sconfiggendo una malattia che l’aveva quasi portato alla distruzione.

Il libro, un bestseller in tutto il mondo, affronta con sensibilità e senso dell’umorismo gli ostacoli da superare e le situazioni affrontate.

Per ora l’adattamento destinato a UKTV è ancora nelle prime fasi dello sviluppo e bisognerà attendere per avere ulteriori dettagli sul progetto e sui possibili protagonisti.

Che ne pensate? Guarderete la serie?

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione