Sky ha annunciato la produzione di due nuove serie tv intitolate rispettivamente Little Birds e Intergalactic.
Il primo dei due progetti avrà come protagonista Juno Temple e sarà scritto da Sophia Al-Maria (The Girl Who Fell to Earth) e diretto da Stacie Passon (Billions, House of Cards). La storia è ambientata a Tangeri, nel 1955, e ha come protagonista l’americana Lucy Savage (Temple), alle prese con uno shock culturale. La giovane è entuasiasta all’idea di allontarsi dai genitori, che la controllano molto, e di sposarsi con il suo fidanzato inglese, Lord Hugo Cavendish-Smythe, senza però sapere che l’uomo è già innamorato di un’altra. Lucy dovrà quindi trovare la propria indipendenza e identità, mentre la sua vita si intreccia con quella di Cherifa Lamour (Yumna Marwan), una dominatrix marocchina che è al servizio dei diplomatici e degli stranieri, e con quella dell’aristocratico Adham Abaza (Raphael Acloque).

La serie sarà composta da sei episodi che andranno in onda su Sky Atlantic e le riprese si svolgeranno in Spagna e Manchester. La messa in onda è prevista per il 2020.

Intergalactic è una serie sci-fi drammatica ambientata nel ventitreesimo secolo e verrà scritta da Julie Gearey (Prisoners Wife). Al centro della trama c’è un gruppo di condannate che evade e fugge. Una delle protagoniste sarà Ash, una ragazza che entra nell’esrcito e viene ingiustamente accusata, diventando così coinvolta in un’audace evasione con un gruppo di donne dinamiche che si innamorano e si tradiscono a vicenda.
La serie sarà composta da dieci episodi che andranno in onda su Sky One e verrà prodotta da Moonage Pictures e Motion Content Group, in collaborazione con Tiger Aspect Productions.
Alla regia ci sarà Kieron Hawkes (Power) e le riprese inizieranno nei prossimi mesi.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione