Ian McShane, interrogato a proposito della sua possibile partecipazione allo spin-off di John Wick intitolato The Continental, ha dichiarato che non ci sarà. Quantomeno non nella forma tradizionale. L’attore potrebbe invece apparire solo come voce narrante nella serie di Starz, ma si tratterebbe solo di una piccola partecipazione.

Ecco cosa ha dichiarato:

No, ma potrei fare il voiceover. Una serie, no. Ne abbiamo già parlato.

All’interno della serie di film – prossimamente uscirà anche il terzo capitolo – l’attore interpreta il ruolo di Winston, manager degli hotel degli assassini. Prossimamente vedremo sul piccolo schermo Ian McShane nella seconda stagione di American Gods (sempre su Starz) e nel film televisivo di Deadwood.

Alcune settimane fa Carmi Zlotnick, presidente della programmazione su Starz, aveva commentato la possibilità di avere l’attore nello show, ma in conclusione l’accordo non è stato finalizzato.

The Continental avrà una prima stagione da otto episodi, e manterrà lo stesso stile dei due film. Quanto alla timeline degli eventi, i fatti dovrebbero svolgersi in contemporanea con i lungometraggi, anche se si tratterà di storie parallele.

Chris Collins scriverà la sceneggiatura e sarà lo showrunner. Il progetto può inoltre contare sul sostegno di Chad Stahelski e di Derek Kolstad, che produrrano lo show. Proprio Stahelski, regista dei due capitoli della serie, dirigerà il pilot della serie.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: CBR

Consigliati dalla redazione