The Good Fight è la serie di CBS All Access ideata come spinoff di The Good Wife e l’attrice Julianna Margulies, interprete di Alicia Florrick, ha svelato che era pronta a riprendere il suo ruolo in occasione di uno degli episodi inediti.
La star ha spiegato che in occasione della terza stagione dello show è stata contattata da Robert e Michelle King, i creatori dei due progetti televisivi:

Recentemente io e i King ci siamo parlati al telefono perché avevano avuto questa idea grandiosa. Ho detto ‘Sapete una cosa? Mi piacerebbe farlo’. Ma l’accordo non è avvenuto.

Julianna ha inoltre spiegato che probabilmente il suo personaggio non apparirà nemmeno in futuro:

Non credo accadrà. Penso abbiano messo da parte l’idea, sfortunatamente. Volevo realmente partecipare alla serie.

I King avevano recentemente confermato di aver pensato di riportare in scena Alicia per mostrare un confronto con Diane, la protagonista di The Good Fight interpretata da Christine Baranski, ma di aver rinunciato all’idea perché non sembrava adatta alla storia e avrebbe potuto “rovinare” il finale della serie originale.

Julianna ha però spiegato:

Penso sempre al mio personaggio. Penso a come risponderebbe a una domanda. Potrei essere in mezzo a una conversazione e mi chiedo ‘Come risponderebbe Alicia?’. Semplicemente è molto più intelligente rispetto a me. Penso a lei. Mi manca e le voglio bene.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

The Good Fight ritornerà con gli episodi della terza stagione a partire da giovedì 14 marzo.

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione