Il canale nazionale statunitense CTV e gli NBCUniversal International Studios lavoreranno insieme per produrre The Transplant, un nuovo medical drama.

Composta da 13 episodi, la serie racconterà la storia di Bash, un rifugiato Siriano che, sfruttando le sue abilità e il suo istinto della sua vita precedente di medico, salva le vite di diverse persone dopo che un camion si scaglia contro un’affollata caffetteria. Poco dopo, Bash — che è un uomo dal passato elusivo — si unisce a un team di medici, e viene messo alla prova mentre tenta di integrarsi in un nuovo ospedale e in una nuova città.

La serie, che farà parte della programmazione della stagione 2019/2020 di CTV, sarà prodotta da SphèreMédia Plus e dalla NBCUniversal; quest’ultima ne deterrà i diritti al di fuori del Canada, con una particolare attenzione nei confronti del mercato statunitense.

La produzione di The Transplant inizierà in estate.

Fonte: Deadline

Consigliati dalla redazione