Ci sono state alcune differenze significative tra la serie The Umbrella Academy e il fumetto d’origine, ma lo show ha comunque fatto in modo di rendere omaggio all’uomo che ha dato il via a tutto.

Gerard Way, rockstar dei My Chemical Romance e autore che ha creato la serie di fumetti omonima insieme all’illustratore Gabriel Bá, ha offerto le sue doti musicali per la creazione della colonna sonora dell’adattamento targato Netflix di The Umbrella Academy. Accanto al compagno di band Ray Toro ha eseguito le cover di Hazy Shade of Winter di Simon and Garfunkel e Happy Together dei Turtles.

Tuttavia, c’è un tributo molto più sottile a Way nel primo episodio dello show che i fan di Reddit sono riusciti a individuare.

Quando Vanya (Ellen Page) trova una copia del suo memoriale Extra Ordinary: My Life sullo scaffale della villa, gira il libro rendendo possibile allo spettatore di vedere la quarta di copertina. Se osservate attentamente, noterete il nome di Gerard Way sotto una recensione del libro che recita: “Una lettura incredibile… uno spaccato rivelatore nella straordinaria vita di Vanya Hargreeves e delle esperienze che ha vissuto… Non sono riuscito a poggiarlo fino alla fine!”

the umbrella academy

È interessante notare che la storia di Vanya ha subito un drastico cambiamento nella trasposizione sul piccolo schermo, dal momento che nel fumetto di Way il personaggio è stato sottoposto a lavaggio del cervello per diventare il super villain White Violin prima di essere fermato – in modo molto più drammatico – da Allison.

The Umbrella Academy è ora disponibile in streaming su Netflix.

Fonte: TV Guide

Consigliati dalla redazione