Esaurito l’hype nei confronti dell’episodio interattivo Bandersnatch, i fan di Black Mirror stanno impazientemente attendendo le prossime puntate dell’inquietante serie antologica ideata da Charlie Brooker. I dettagli sulla quinta stagione dello show sono ancora relativamente scarsi, ma grazie ad alcune interviste chiave e agli annunci di casting, abbiamo un’idea di quello che arriverà dalla serie. Ecco cosa sappiamo a proposito della quinta stagione di Black Mirror.

Alcuni dei primi membri del cast confermati ufficialmente per la quinta stagione sono stati la star Marvel Anthony Mackie e la star DC Yahya Abdul-Mateen II. I fan probabilmente si aspetteranno di vedere anche altri volti riconoscibili, come promesso in precedenza da Charlie Brooker.

A tal proposito, Miley Cyrus apparirà in un episodio ambientato in Africa. L’attrice-musicista è stata avvistata per le riprese della serie antologica a Città del Capo, in Sudafrica, insieme a Marc Menchaca di Ozark. Successivamente ha confermato la sua partecipazione allo show in un’intervista per The Hollywood Reporter. “È stata un’esperienza di apprendimento davvero strana per me, perché ero molto lontana da casa e la serie è già molto cupa, ma ho imparato molto su me stessa e penso di essere stata in grado di usare questa conoscenza e inserirla nella mia interpretazione”, ha dichiarato Cyrus.

In un’intervista con il New York Times, Charlie Brooker ha detto che i fan possono aspettarsi ancora più positività di quanto vista in San Junipero e Hang the DJ nei prossimi episodi. “Stiamo facendo puntate e storie più ottimistiche, piuttosto che solo distopiche e negative”, ha detto al Times. “Vogliamo mantenere lo spettacolo interessante per noi.” Ha, tuttavia, smentito le voci secondo cui la Stagione 5 conterrebbe sequel di San Junipero e White Bear.

Malgrado ciò, non dovremmo aspettarci troppa allegria. In un’intervista sul red carpet degli inizi del 2018, Brooker ha confermato che la Stagione 5 punterà su un nuovo territorio e che i fan resteranno a bocca aperta. “È decisamente una sfida continuare a reinventare la serie con ogni episodio”, ha spiegato. “Ma a giudicare dalle cose su cui stiamo lavorando per la prossima stagione, penso che siamo riusciti a mantenere il progetto fresco, interessante e spaventoso nella giusta misura.”

Bandersnatch è sicuramente stata un’esperienza divertente e, a volte, frustrante per i fan che volevano diventare parte di Black Mirror in qualche modo, ma la Stagione 5 non continuerà su quel percorso. “Fare Bandersnatch è stato come fare diversi episodi contemporaneamente”, ha detto Brooker a Radio Times. “Quindi, da un certo punto di vista, gli altri episodi della Stagione 5 sono più lineari, anche se tutti hanno le loro sfide.”

Al pubblico non verrà chiesto di partecipare in modo interattivo agli episodi della stagione 5, ma c’è un personaggio di Bandersnatch che potrebbe tornare sul piccolo schermo. Brooker ha dichiarato a The Independent che il Colin Ritman di Will Poulter – un personaggio che aveva una strana presa sulla natura non lineare della sua vita nella storia – è “chiaramente il dio del multiverso Black Mirror” e che Brooker “vedrebbe bene un suo ritorno”.

Sebbene non sia stata programmata alcuna data di rilascio concreta per la stagione, sembra che l’attesa non sarà troppo lunga. Brooker ha confermato ai Radio Times all’inizio del 2019 che almeno un episodio della nuova stagione è stato girato prima di Bandersnatch, e si aspettava che la data della premiere fosse “imminente”.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: TV Guide

Consigliati dalla redazione