Matt Bomer nella serie della DC Doom Patrol interpreta il supereroe Larry Trainor (Negative Man). Si tratta di un ex pilota, omosessuale, che soffre nel definire la propria identità. Matt Bomer, anch’egli omosessuale, ha parlato nel corso di un’intervista dell’importanza dei personaggi LGBTQ+ all’interno del genere dei supereroi, e di quanto la loro presenza sia necessaria.

Ecco cosa ha dichiarato:

Credo sia molto importante. Ed è stata la ragione più importante per la quale ho voluto far parte di Doom Patrol. Non ho mai visto davvero un supereroe maschile omosessuale, e quel che amo di più del personaggio è che, anche se internamente soffre molto, per lui non è l’unica caratteristica che definisce chi è. È un personaggio che ha molte sfaccettature. Se fosse stato solo uno stereotipo, avrei avuto più riserve in proposito, ma il fatto è che è un personaggio complesso, che può crescere in molti modi, che ha delle luci e ombre di cui non è consapevole. Tutto questo è quel che mi ha colpito, al pari del suo orientamento sessuale.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Nel cast di Doom Patrol, progetto destinato alla piattaforma di streaming DC Universe, ci saranno anche Timothy Dalton, Brendan Fraser, Joivan Wade, April Bowlby, Diane Guerrero, Alan Tudyk e Matt Bomer.

Fonte: CBM

Consigliati dalla redazione