Hyper Light Drifter, il videogioco di Alex Preston, verrà adattato in una serie tv in collaborazione con Adi Shankar (Castlevania).

Il creatore del gioco, intervistato da Polygon, ha infatti dichiarato che sono alla ricerca degli autori giusti per l’adattamento per il piccolo schermo e degli animatori necessari a realizzare lo show.

Preston ha dichiarato:

La differenza tra una serie e un videogioco è ampia in molti modi. Hyper Light come gioco aveva un’atmosfera davvero particolare e imperiosa alle volte. Per una serie bisogna farsi delle domande: come si sostiene e mantiene l’attenzione in un percorso non interattivo? Diventa davvero, davvero dark e serio? Ci sarà un po’ di leggerezza?

I due produttori stanno quindi cercando di capire come rappresentare nel migliore dei modi gli obiettivi del gioco e lo stile grafico, in particolare per capire in che modo potrebbero essere utilizzati i dialoghi e la recitazione, considerando che il gioco inizialmente non aveva nessuna parte parlata.

Hyper Light Drifter è un gioco in 2D che rende omaggio ai titoli in 8-bit e 16-bit come The Legend of Zelda: A Link to the Past e Diablo.
Al centro dell’azione ci sarà Drifter, un personaggio che usa la tecnologia da tempo dimenticata dagli abitanti e sta soffrendo di una malattia sconosciuta, situazione ispirata ai problemi di cuore di Preston. La spada di Drifter può ottenere più energia con moduli aggiuntivi nel corso della partita.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Variety

Consigliati dalla redazione