Jean-Luc Picard sarà il protagonista della nuova serie ambientata nell’universo di Star Trek e il creatore del progetto, Alex Kurtzman, ha svelato quale è stata la sua reazione nell’assistere alla prima lettura dello script compiuta da Patrick Stewart.

L’autore e produttore ha dichiarato durante il PaleyFest:

Questo è ciò che vi dirò: ho vissuto un’incredibile esperienza ieri. Mi sono seduto al tavolo della cucina di Patrick e l’ho sentito leggere il primo episodio, ho quasi pianto. Si è trattato di un’esperienza incredibile. Si trova in una fase fantastica della sua vita ed è così entusiasta. Si tratterà di uno show davvero diverso rispetto a Discovery. L’unico modo in cui questo universo, penso, possa funzionare in modo corretto è che ogni show sia davvero diverso e parli di una parte differente di Star Trek.

Kurtzman ha poi proseguito dicendo:

Sarà un ritratto davvero riflessivo e psicologico. Sappiamo tutti cosa significhi Picard per il mondo e il motivo per cui lui, come tanti personaggi leggendari di Star Trek, ha resistito alla prova del tempo e ha rappresentato molto.

Lo showrunner ha sottolineato:

Le cose sono cambiate per lui e lo hanno cambiato in alcuni modi, e tuttavia è ancora così profondamente e fondamentalmente Picard. Siamo elettrizzati all’idea di cosa offriremo ai fan. So che Patrick è davvero eccitato. Stiamo formando il cast in modo meraviglioso e non vi dirò altro.

Kurtzman supervisionerà il nuov show che continuerà la storia del personaggio e tra i produttori ci saranno anche Akiva Goldsman, Michael Chabon e Kirsten Beyer.

La serie debutterà su CBS All Access negli ultimi mesi del 2019.

Che ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: Comingsoon

Consigliati dalla redazione